AMA: un progetto per i familiari degli anziani

L’ingresso di un familiare anziano in struttura non è mai facile. I familiari sono spesso provati dalla fatica della cura a casa, dal dolore e dal senso di colpa per la separazione. Soprattutto, si sentono soli.
Per questo, l’Area Assistenza alla Persona di Società Dolce ha attivato i Gruppi di auto sostegno, coordinati e condotti dallo psicologo Fiorinto Scirgalea e dedicati ai familiari di anziani residenti in struttura o in procinto di entrarvi. I gruppi, aderenti alla rete AUSL accreditata dei gruppi AMA (Auto Mutuo Aiuto), sono patrocinati dal Servizio Sanitario Regionale dell’Emilia Romagna.
Obiettivo del progetto è quello di mettere in contatto persone che condividono lo stesso problema, facilitando lo scambio e il confronto, valorizzando esperienze e risorse, supportati dallo psicologo.
Gli incontri, a cadenza mensile, sono attivi nelle strutture di Casa degli EtruschiCRC CasalinoCRA Villa Paola e CRA Nevio Fabbri. La partecipazione è libera e gratuita.
I Gruppi di sostegno si inseriscono nel contesto più ampio di iniziative organizzate da Società Dolce al fine di valorizzare un aspetto fondamentale dei servizi alla persona, ovvero quello umano e di relazione.

Scopri il progetto CRC Casalino
Scopri il progetto Casa degli Etruschi
Scopri il progetto Villa Paola
Scopri il progetto CRA Nevio Fabbri

Per informazioni: Fiorinto Scirgalea – cell. 3490089466

10 Aprile 2019

Leave a reply